Progetto

Il Progetto Sole donna

Accoglienza:
nell’incontro con le volontarie le signore, operate di cancro al seno, parlano della loro esperienza, vengono ascoltate, sostenute, confortate con empatia e sollecitudine; spronate a riprendere in mano la nuova vita cui vanno incontro, dando loro motivazioni, aiuto e speranza. Viene fornito un libretto redatto dai medici e fisioterapisti con indicazioni di eservizi fisici e consigli da seguire dopo l’intervento.
Gruppi di aiuto – aiuto:
le volontarie si mettono a disposizione una o più volte la settimana per inontrare le signore ed inserirle in gruppi di lavoro manuale; ricamo, cucito, pittura, creazioni femminili e decori. Si crea cosi un legame personale ed  affettivo che fa ritrovare armonia e serena disponibilità per il futuro.
Linfodrenaggio manuale e presso terapico di mantenimento: ogni martedi mattina le signore accedono gratuitamente, per dieci sedute, al massaggio manuale eseguito da un masso fisioterapista specializzato e retribuito dall’Associazione. Viene poi applicata la maccjina pneumopressoterapica all’arto interessato. Ogni seduta dura 30/40 minuti. L’accesso è  vincolato  alla richiesta di prestazione da parte del medico curante.